“Shift and Narratives”: L'illusione fiscale, nessun "free lunch" per gli investitori

Mercoledì, 08 Giugno 2022

Economia e mercati

Che cosa ci aspetta? Il futuro policy mix e le sue implicazioni per gli investimenti

Oggi la questione se ci sia spazio per una politica fiscale più aggressiva è politicamente scottante. Negli Stati Uniti, il dibattito diverrà probabilmente ancora più acceso con l'avvicinarsi delle elezioni di midterm, che corrono il rischio di diventare una valutazione delle politiche del presidente Biden, in particolare dell'eccessiva spesa fiscale in risposta alla pandemia da Covid-19 e del suo conseguente impatto sull'economia. Alla spesa fiscale viene imputato di essere una delle cause principali dell'aumento dell’inflazione; tuttavia, potrebbe essere necessaria una sua ulteriore espansione qualora l'economia statunitense rallenti più del previsto, soprattutto ora che ci si sta avvicinando rapidamente alla data del voto. Anche in Europa sono necessari maggiori interventi fiscali per sovvenzionare i prezzi dell'energia alle stelle e per limitare l’impatto economico del conflitto ucraino. Al contempo, si alzano voci preoccupate che chiedono se le regole del patto armonizzato di stabilità e crescita siano ancora adatte all’Unione.

Leggi il documento

Altre news

Outlook H2 2022 - Life above zero
25/07/2022 Economia e mercati

Outlook degli investimenti H2 2022

L'economia globale sta rallentando, a causa delle ricadute della guerra Russia-Ucraina, delle strozzature nelle catene produttive e della politica cinese di tolleranza zero nei confronti del Covid-19. Le banche centrali adotteranno condizioni finanziarie restrittive per domare l'inflazione persistente. Una recessione globale non è il nostro scenario principale, ma ci sono aree di forte vulnerabilità come l'Europa, aree di attenzione come i consumi degli Stati Uniti, e possibili elementi positivi come la Cina nella seconda metà del 2022. Scopri di più!