Crescita del momentum ESG per le azioni USA

Martedì, 20 Ottobre 2020

Economia e mercati

Quello del ‘Best-in-class ESG’ è un nuovo tema che sta emergendo nel mercato azionario statunitense, che sta iniziando a colmare il divario con l’Europa, leader storico negli investimenti ESG. Gli Stati Uniti stanno assistendo a miglioramenti nella loro disclosure ESG, a un aumento dei flussi verso le strategie ESG da parte di un’ampia gamma di investitori statunitensi e a una crescente attenzione da parte delle aziende statunitensi verso il miglioramento delle loro performance nel rispetto dei criteri chiave ESG, in particolare rispetto alle principali tematiche ambientali e sociali. La prospettiva di una presidenza Biden e di un Congresso democratico potrebbero accelerare l’importanza dei criteri ESG per le azioni statunitensi. 

Riteniamo che un’adeguata integrazione ESG nei processi di investimento, con un’enfasi sul momentum ESG per identificare gli ImproverESG, sarà sempre più importante per ottenere rendimenti corretti per il rischio più consistenti e sovraperformance rispetto ai benchmark tradizionali. Inoltre, riteniamo che i principali asset manager con una forte impronta ESG e solide competenze in materia, siano ben posizionati per offrire agli investitori interessanti opportunità di investimento, poichè hanno sviluppato metodologie, processi e ricerche in grado non solo di individuare le aziende che stanno facendo forti progressi in ambito ESG, ma anche di identificare i leader ESG di domani.

Leggi il documento