News e Mercati

79 articoli disponibili

23/04/2019 In primo piano

Combattere il surriscaldamento conviene

Ricordate i devastanti incendi che hanno colpito la California dal 2015 al 2018? Beh... alla fine si è scoperto che è stata colpa di una società energetica. È stata condannata a pagare 30 miliardi di danni e ha rischiato il fallimento. C'è un perché? Sì, c'è. Il motivo degli incendi consiste nel fatto di non essersi interessati ai rischi legati al clima, né ad una transizione economica basata su un’educazione ecologica. Cioè? Il terreno era troppo secco e le temperature troppo alte e, come è successo con il legno di quercia di Notre Dame, è bastata una scintilla per mandare in cenere mezza California.