Il fallimento dei negoziati in Germania

Mercoledì, 22 Novembre 2017

Economia e mercati

Sembra che la formazione di una nuova coalizione di governo in Germania sia ora difficile. Quali sono le possibili opzioni a questo punto?

TP: Esiste ancora una possibilità che una coalizione venga formata, ma richiederà tempo. Una coalizione cosiddetta “Giamaica” (CDU/CSU, FDP e Verdi) richiederebbe ai liberali di FDP di tornare al tavolo delle trattative, mentre un’altra Grande Coalizione (CDU/CSU e SPD) richiederebbe ai socialdemocratici di SPD di rivedere l’attuale posizione di chiusura.Una combinazione di pressione dalla pubblica opinione, ulteriori concessioni da CDU/CSU e la volontà di evitare nuove elezioni (o persino, anche se improbabile a questo punto, la rinuncia di Angela Merkel al ruolo di Cancelliere) potrebbero portare a tali sviluppi.

Anche un governo di minoranza CDU/CSU è un’opzione, senza precedenti nella recente storia tedesca, ma la sua stabilità sarebbe molto incerta. Infine, nuove elezioni (anche questa opzione senza precedenti) non possono essere escluse.

Tuttavia, gli attuali sondaggi indicano che il ritorno alle urne potrebbe non portare a risultati molto diversi da quelli di settembre, mentre i partiti tradizionali sarebbero probabilmente riluttanti a tornare a votare perché il partito di estrema destra AfD potrebbe uscire rafforzato.

Nel frattempo, il governo di transizione CDU/CSU-SPD rimane in carica, senza limite temporale.

Leggi il documento