Crescita discreta ma più focolai di rischio

Giovedì, 13 Settembre 2018

Economia e mercati

Il secondo semestre dell’anno è iniziato sotto auspici meno favorevoli rispetto al primo, con una minore fiducia da parte delle imprese e molti focolai di rischio. Da un lato, nel primo semestre dell'anno la crescita nella zona Euro è stata più debole del previsto, dall’altro, le grandi economie emergenti hanno visto peggiorare la loro situazione macrofinanziaria.

Scarica il documento