G20: un successo di breve termine

Martedì, 04 Dicembre 2018

Economia e mercati

L'ultimo G20 ha portato alcuni miglioramenti temporanei nella relazione USA/Cina. L’incremento dei dazi previsto per gennaio 2019 è stato sospeso ed è stata ulteriormente rimandata la possibile addizionale tranche di dazi per il resto delle importazioni statunitensi dalla Cina (267 miliardi di USD). La Cina ha trovato la giusta modalità per accordare alcune concessioni agli Stati Uniti su argomenti delicati per il Presidente Trump e guadagna tempo per perfezionare le azioni politiche per far fronte al rallentamento economico e spingere ulteriori riforme e misure per aprire l'economia. L’accordo non pone fine alle controversie commerciali. Il mix di dispute ancora in corso sui temi agricoli, energetici ed industriali è molto importante per l'elettorato di Trump e c'è il rischio che la retorica della guerra commerciale riaffiori durante la prossima campagna presidenziale negli Stati Uniti, mantenendo alta la volatilità del mercato.

Scarica il documento