Amundi finanzia una ricerca sul cambiamento climatico

Martedì, 26 Marzo 2019

In primo piano

Amundi presenta al Salone del Risparmio la ricerca “ Desarc-Maresanus ” promossa dal Politecnico di Milano e dal Centro Euromediterraneo per i Cambiamenti Climatici grazie al contributo ricevuto dalla SGR.

Obiettivo della ricerca è fronteggiare due problematiche ambientali di grandissima attualità e la cui emergenza è balzata di recente alle cronache, grazie alla movimentazione degli studenti in tutto il mondo: l’aumento della concentrazione dei livelli di CO2 nell’atmosfera e il conseguente innalzamento del livello di acidità dei mari. Con questo contributo Amundi dimostra concretamente il proprio impegno in difesa dell’ambiente e più in generale nei confronti dei temi ESG, comunicato già lo scorso ottobre da Yves Perrier col piano triennale denominato “ Ambition 2021 ”.

Altre news

China Vs USA 1280x720
08/08/2019 Economia e mercati, In primo piano

Guerra commerciale USA - Cina : camminare sul filo del rasoio

Donald Trump ha proposto dazi addizionali pari al 10% su un ulteriore importo di 300 miliardi di USD di importazioni cinesi, a partire dal 1° settembre. Ciò è sorprendente, dato che i due paesi sembravano aver trovato dei punti di incontro nel G20 di giugno. Tuttavia, la tregua ha avuto una vita breve e la Cina ha risposto con una propria serie di misure quali la sospensione delle importazioni di prodotti agricoli statunitensi e la svalutazione della valuta, che potrebbe ulteriormente aggravare la situazione. Leggi di più per scoprire le implicazioni sui mercati finanziari e sulle scelte di asset allocation.