Amundi finanzia una ricerca sul cambiamento climatico

Martedì, 26 Marzo 2019

In primo piano

Amundi presenta al Salone del Risparmio la ricerca “ Desarc-Maresanus ” promossa dal Politecnico di Milano e dal Centro Euromediterraneo per i Cambiamenti Climatici grazie al contributo ricevuto dalla SGR.

Obiettivo della ricerca è fronteggiare due problematiche ambientali di grandissima attualità e la cui emergenza è balzata di recente alle cronache, grazie alla movimentazione degli studenti in tutto il mondo: l’aumento della concentrazione dei livelli di CO2 nell’atmosfera e il conseguente innalzamento del livello di acidità dei mari. Con questo contributo Amundi dimostra concretamente il proprio impegno in difesa dell’ambiente e più in generale nei confronti dei temi ESG, comunicato già lo scorso ottobre da Yves Perrier col piano triennale denominato “ Ambition 2021 ”.

Altre news

tiro alla fune
18/05/2020 Infografiche, Economia e mercati, In primo piano

Infografica | Scosse di assestamento da Covid-19

I mercati stanno assistendo a un tiro alla fune tra il miglioramento del sentiment (segnali di un picco dell’epidemia) e il deterioramento dei fondamentali (minori guadagni e aumento del debito). Ora, gli investitori dovrebbero mirare a distinguere le imprese in grado di essere solventi durante la crisi, da quelle che potrebbero registrare una perdita permanente di valore, ma ciò dipenderà da come si evolverà la pandemia