Ucraina/Russia: comunicazione generale

Milan, Mercoledì, 02 Marzo 2022

Fin dall'inizio degli eventi che si stanno verificando in Ucraina, le decisioni europee e internazionali si sono susseguite, obbligandoci ad adattare il nostro operato quotidianamente.

Amundi è pienamente mobilitata al servizio dei suoi clienti per gestire le conseguenze di questo conflitto e per tenervi regolarmente informati di eventuali sviluppi.

Il Comitato Esecutivo di Amundi si riunisce ogni giorno per valutare la situazione e decidere le misure appropriate in tutti i nostri uffici:

  • I nostri team di investimento stanno seguendo da vicino la situazione per gestire con prudenza i portafogli dei nostri clienti;
  • I nostri team di supporto e di controllo stanno analizzando in tempo reale le conseguenze delle sanzioni imposte e delle misure da adottare;
  • I nostri servizi/attività operative dedicati e i nostri team di Amundi Technology stanno valutando attentamente i rischi e assicurano che le operazioni critiche siano effettuate ed eseguite alle migliori condizioni;
  • I nostri team di supporto e di controllo stanno analizzando in tempo reale le conseguenze delle sanzioni imposte e delle misure da adottare;

Siamo a vostra disposizione, in qualunque momento, per fornirvi assistenza.

Desideriamo inoltre offrire il nostro pieno sostegno ai nostri dipendenti delle regioni colpite da questa guerra e ai 2.400 dipendenti del Crédit Agricole Ucraina che si trovano a fronteggiare questa situazione e che svolgono le loro attività al servizio dei loro clienti.

 
Vi invitiamo a visitare regolarmente il sito web dedicato alla nostra ricerca per seguire le raccomandazioni e le analisi dei nostri esperti e dell’Amundi Institute, parallelamente all’evoluzione di questa crisi senza precedenti.

Accedi al Research Center